Lingue e Sport, in nome della conoscenza e del divertimento

Senza categoria

Nell’era della comunicazione e di internet viviamo in un mondo con sempre meno frontiere ma al contempo sempre più complesso. Per potersi muovere in questo gigantesco acquario, per meglio capire quanto accade, una delle chiavi della riuscita è la conoscenza. Allora, avere una buona padronanza dell’italiano, ma anche di altri idiomi, diventa un prezioso tesoro per i ragazzi e le ragazze che oggi si trovano a confronto non solo con gli altri cantoni della Svizzera ma con il mondo intero. Niente di meglio dunque per loro di unire lo sport, vissuto come spazio ludico, a un ripasso delle lingue ma anche della matematica. Un’occasione per stare con i propri coetanei, rafforzare amicizie già nate e crearne di nuove. Un’opportunità anche di avvicinarsi a nuove discipline e scoprire chissà nuove passioni tra le tante attività che vengono proposte.

I corsi di lingue e sport offrono infatti la possibilità di scegliere tra molteplici attività che spaziano tra le lingue, quelle nazionali ma anche l’inglese, svariati sport e altre materie tipicamente scolastiche e non.

L’invito è dunque a tutti i giovani e tutte le giovani del cantone a consultare il sito internet e di scegliere tra la vasta offerta quella che più gli interessa.

Non rimane che augurare a tutti e tutte una buona estate in nome della conoscenza.

Manuele Bertoli
direttore del Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport